Zelten: dolci della tradizione natalizia italiana da fare con bambini

Il “Zelten” è un tipico dolce natalizio che viene preparato in occasione delle feste dalle famiglie del Sud Tirolo e Trentino ( si chiama anche pane di frutta ). E’ un dolce molto amato da noi, qui del Piccolo Cuoco, perchè è in sostanza composto da sola frutta secca, spezie profumate, farina integrale di segale e pochissimo miele e burro. Va preparato con un certo anticipo e poi si può conservare al fresco per almeno una settimana. Giusto una piccola curiosità: il nome di questo dolce deriva dal tedesco selten (raramente) per indicare che il pane di frutta secca veniva preparato occasionalmente, appunto solo per le feste natalizio. Ci sono indicazioni sull’origine di questa ricetta che risale al 1700 e si basa sulla frutta secca, quella che da sempre era più utilizzata d’inverno.
Ingredienti:
– 150g di farina integrale di segale
100g di farina di frumento
– 500g di uvetta
– 500g di fichi secchi
– 200g di pere secche
– 200g di datteri
– 250g di noci
– 150g di pinoli
– 200g di scorza di arancia candita
– il succo e la scorza di 1 arancia e di 1 limone
– cannella
– anice
– mandorle e altra frutta secca e candita per decorare
– miele q.b.
– burro q.b.
– sale q.b
– 10g di lievito
Preparazione:
Preparate tutta la frutta secca in una terrina: tagliatela a piccoli pezzi e le noci a dadini. Aggiungete il succo del limone e della arancia, la scorza di questi due frutti e mescolate. Coprite e lasciate macerare per almeno una notte. Preparate la pasta per il pan di segale mescolando le due farine, un pizzico di sale, lievito di birra e un bicchiere d’acqua in cui avete sciolto un cucchiaio di miele. Impastate per ottenere una pasta liscia e lavorate fino alla consistenza compatta, aggiungendo eventualmente dell’altra acqua. A questo punto, mescolate la frutta secca con la pasta del pane e create una forma ovale. Spennellate con il miele che avete fato sciogliere in un pò di acqua. Imburrate una teglia e fate cuocere a 180°c per 1h. Decorate con le mandorle, noci e frutta candita quando è pronta.
Piace alla mamma perché: E’ completamente naturale, privo del tutto degli zuccheri raffinati e del burro
Piace al Piccolo Cuoco perché: Può aiutare a prepararlo e decorarlo
Fonte Ricetta: Ricetta originale del Piccolo Cuoco
Fotografia:  Gentile concessione del sito www.suedtirol.info
Buon appetito e Buon divertimento in Cucina!
Vostro,

Cerca tutte le Ricette e Articoli simili:
Ricette per Bambini del Piccolo Cuoco

Piccolo Cuoco Consiglia: Utilizza Frutta e Verdura di Stagione e laddove possibile BIO. Vuoi sapere in che mesi puoi preparare questa ricetta? Consulta e scarica subito la Scheda di Frutta e Verdura di Stagione Clicca qui
NOTE: I tempi consigliati  nelle ricette proposte dal Piccolo Cuoco sono puramente indicativi perché la preparazione delle ricette con e per bambini piccoli può variare a seconda della tecnica impiegata di ciascuno e la cottura può richiedere più o meno tempo in base al tipo di forno e utensili utilizzati.
 
scritto da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *