Whoopie pies con crema al cioccolato bianco: amatevi!

17 Novembre 2014

whoopie pies

Piccoli e grandi: con le whoopie pies prendete tutti per la gola senza distinzione di età. Mamma Chiara, che ci ha fatto assaggiare questa ultra delizia, le ha proposte in occasione di una festa in casa e grandi e piccoli li hanno fatti fuori!

 

Ingredienti (per 15 mini biscotti o circa 30 mini muffin; se usate i classici stampi di muffin, ne vengono circa 15)

35 gr di cacao amaro
75 gr di farina 00
20 gr di burro fuso
85 gr di latte fresco
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 uovo
80 gr di zucchero semolato

Per la crema:
100 gr di cioccolato bianco
2 cucchiai di panna fresca
160 gr di formaggio cremoso

Procedimento:

In una ciotola mescolate farina, cacao amaro, il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale. A parte mescolate burro fuso, latte e l’ uovo. Unite gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescolate bene. Per creare le whoopie pies si lascia cadere una cucchiaiata di impasto su una teglia foderata con carta forno, in maniera tale che abbia una forma circolare. In alternativa potete utilizzare una teglia per muffin, distribuendo un cucchiaio raso di impasto in ogni stampino, senza riempirlo troppo. In questo modo si creerà una whoopie pie perfettamente tonda, senza alzarsi troppo. Se volete ottenere whoopie pies più piccoli potete usare gli stampi da mini muffin e riempirli con un cucchiaino di impasto.
Infornate a 180°C per circa 8-10 minuti e lasciate raffreddare completamente.

Schermata 2014-11-17 alle 14.40.46Per la crema al cioccolato bianco: fate fondere il cioccolato e lasciate raffreddare bene. In una ciotola sbattete energicamente il formaggio cremoso con la panna. Unite il cioccolato fuso e continuate a mescolare fino a quando non otterrete una crema morbida e compatta. Riempite una sacca da pasticcere con la crema di cioccolato e farcite generosamente metà dei dischetti di impasto ottenuti. Coprite con i restanti dischetti e premete leggermente per chiudere le vostre whoopie pies, oppure usatene uno e create dei muffin.

scritto da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *