Pasta, patate e provola

Categorie: Primo
Tags: ,
22 Agosto 2014

Un primo piatto consigliato dal commissario Lolita Lobosco, protagonista della saga  scritta da Gabriella Genisi. In particolare questa ricetta è tratta dal romanzo “Uva Noir”.Schermata 2014-08-22 a 12.27.22 PM

Ingredienti:
350 g di pasta corta tipo conchiglie o ditali
300 g di patate a dadini
100 g di pancetta
150 g di provola a dadini
4 cucchiai di olio pugliese extravergine
1 cipolla
sale/pepe
acqua (quanto basta)

Procedimento:
Far imbiondire la cipolla nell’olio, rosolare le patate, poi coprire e far continuare la cottura, prima aggiungendo la pancetta e poi un mezzo bicchiere d’acqua, per circa 20 minuti. Lessare la pasta, spadellare tutto insieme aggiungendo i dadini di provola, che devono fondersi.

Questa – come dice Lolita – rappresenta una ricetta povera della cucina napoletana, ottima davvero.

Per saperne di più sul commissario Lobosco leggi l’intervista alla scrittrice.

 

scritto da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *