Lavoretti di Pasqua: Come colorare le uova al naturale con Bambini

Categorie: Primo
23 Aprile 2011

Ecco una delle bellissime idee per lavoretti di Pasqua da fare con i bambini: colorare le uova con i colori naturali. Questo è sicuramente un modo interessante per insegnare, oltre che divertire Piccoli Artisti e Piccoli Cuochi, il colore naturale di certe verdure. L’idea di base è quella di utilizzare i colori a base alimentare e poi “personalizzare” le uova con i penarelli o adesivi liberando la creatività e fantasia!

Ingredienti:
agenti coloranti naturali (ovvero: cavolo rosso,  bucce di cipolla rossa, barbabietole e caffè ),
3 l di acqua circa,
Aceto di vino bianco,
un Filtro,
Piccole ciotole,
Uova già cotte,
1 cucchiaio di metallo di grandi dimensioni,
Asciugamani di carta,
un tavolo di lavoro

Procedimento:
Selezionare un colorante naturale ovvero un tipo di verdura che abbiamo a disposizione e inserirlo nella pentola in cui abbiamo aggiunto 1 litro di acqua e 2 cucchiai di aceto bianco.Portare a ebollizione, quindi abbassare il fuoco. Lasciare cuocere le verdure a fuoco lento per c.30 minuti. Verificate che l’acqua di cottura sia abbastanza colorata e lasciate raffreddare. Versate il colorante così ottenuto nelle piccole ciotole ( per esempio, quelle da colazione ).

Se volete ottenere il colore rosso potete utilizzare:
–  dalle foglie di cavolo rosso vi serviranno 4 tazze di cavolo tritato.
dalla cipolla rossa vi serviranno 4 tazze di bucce di cipolla (bucce di circa 12 cipolle), oppure
– 4 tazze di barbabietole tritate

 

Metodo di immersione delle uova a freddo

Con questo metodo, le uova e gli ingredienti per la tintura sono bolliti a parte.Utilizzando un cucchiaio di metallo, abbassare le uova sode raffreddate in una ciotola piena di tintura raffreddata, e lasciare in ammollo a seconda della profondità del colore desiderato.Rimuovere le uova con il cucchiaio, asciugateli con carta assorbente e lasciate asciugare su una gratella.Il metodo a freddo produce sottili ombre di colore di diversa intensità sulle uova e può portare a colorazione irregolare a meno che le uova non vengono ruotate attentamente mentre nella tintura.


Questo metodo permette alla tintura di fissare meglio il colore sulle uova ottenendo colore più uniforme.Mettete le uova in una pentola con il colorante scelto, portate a bollore per la quantità di tempo specificato nel glossario del colore, indicato di seguito. Rimuovere e asciugare le uova con il metodo di  immersione a freddo.

Colorante naturale: tabella di colore

  • Rosso : bollire le uova in acqua e buccia di cipolla, 30 minuti.
  • Marrone scuro intenso: bollire le uova nel caffè nero, a 30 minuti.
  • Rosa chiaro: Immergere le uova in acqua di cottura di barbabietole a temperatura ambiente, 30 minuti:
  • Azzurro:  Mettere a bagno in acqua di cottura di cavolo a temperatura ambiente, 30 minuti.
  • Blu scuro: Immergere le uova in acqua di cottura di cavolo a temperatura ambiente durante la notte.
  • Lavanda: Immergere le uova in acqua di cottura di barbabietole a temperatura ambiente, 30 minuti e poi, immergere le uova in acqua di cottura di cavolo a temperatura ambiente, per 30 secondi.

Metodo di immersione delle uova a caldo
Buon divertimento!
🙂
scritto da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *