Insalata di orzo estiva per bambini

Categorie: Primo, Ricette estive
Tags:
29 Giugno 2011

Fresca e gustosa, semplice da preparare, quest’insalata di orzo può essere un’ottima alternativa al solito primo piatto di pasta, soprattutto se con il caldo i vostri bambini diventano pigri nel mangiare. Leggero e nutriente, è inoltre un piatto unico ideale da consumare freddo sotto l’ombrellone o in pic nic estivi.

 

Ingredienti (per 4 persone):

250 g di orzo perlato

2 fette spesse di prosciutto cotto

1 mozzarella

100 g di pomodori datterini (o ciliegini)

1 cucchiaio di basilico tritato

1 cucchiaio di origano

olio extravergine di oliva

sale

 

Preparazione:

Per cuocere l’orzo potete seguire le semplici indicazioni riportate sulla confezione. Di norma occorre lavare l’orzo (non serve l’ammollo) e cuocerlo in abbondante acqua salata per circa 20-30 minuti, scolarlo e lasciarlo raffreddare, passandolo sotto l’acqua fredda corrente per bloccare la cottura.

A parte, preparate il condimento tagliando a pezzetti le fette di prosciutto cotto, la mozzarella e i pomodorini lavati. Mescolate il tutto in una ciotola insieme al basilico tritato e all’origano. Ora non resta che unire l’orzo e condire il tutto con un po’ di sale e olio. Servite freddo.

 

Piace alla mamma perché: è un piatto freddo molto semplice da preparare, leggero ma nutriente, ideale nelle calde giornate d’estate…

Piace al Piccolo Cuoco perché: è fresco e colorato, buonissimo da mangiare al mare!

 

Lo sapevi che?

L’orzo è uno dei più antichi cereali utilizzati dall’uomo per scopi alimentari. Originario del Medio Oriente, era utilizzato già presso gli antichi greci, egizi e romani. Si distingue per l’alto contenuto di fibre solubili e per un basso valore glicemico; gonfiandosi durante la cottura consente di preparare piatti sazianti ma ipocalorici. È quindi adatto a tutti ma soprattutto agli anziani e ai bambini, per le sue varie proprietà benefiche: è un rimineralizzante delle ossa ed è indicato in caso di gastriti, coliti e cistiti. È inoltre un antinfiammatorio e un ottimo regolatore intestinale. L’orzo perlato subisce un processo di raffinazione durante il quale viene rimossa la parte esterna del chicco.

 

Fonte Ricetta: Ricetta di Caterina

 

Ricetta adatta per intolleranti al latte: No

Ricetta adatta per intolleranti alle uova: Sì

Ricetta adatta per celiaci: No

Difficoltà: base

 

Questa Ricetta si può preparare nei mesi di:

APR MAG GIU LUG AGO SET OTT

 

Piccolo Cuoco Consiglia: Utilizza Frutta e Verdura di Stagione e laddove possibile BIO. Vuoi scaricare la Scheda di Frutta e Verdura di Stagione GRATIS? Clicca qui

NOTE: I tempi dati nella ricetta sono puramente indicativi perché la preparazione di un piatto può variare a seconda della tecnica impiegata di ciascuno e la cottura può richiedere più o meno tempo in base al tipo di forno utilizzato.

Hai una ricetta per Bambini da proporrci? Inviaci la Tua Ricetta con la foto al piccolocuoco@gmail.com e sarà pubblicata nel nostro Sito!

Se ti è piaciuta questa ricetta, iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere le raccolte delle ricette del Piccolo Cuoco ogni due settimana. Vuoi invece avere sempre sotto mano tutte le nostre ricette e consultarle quando vuoi direttamente sul tuo palmare? Clicca dal tuo telefonino ( abilitato alla navigazione internet ) al sito http://ricette-per-bambini.m.libero.it/ oppure richiedi l’invio gratuito del link al tuo cellularetramite sms. Puoi anche seguirci su Facebook, Twitter e Feed.

Acquista la tua copia del Ricettario per Bambini del Piccolo CuocoAcquista il Ricettario per Bambini del Piccolo Cuoco

scritto da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *