Il Piccolo Cuoco e la fabbrica di uova al cioccolato…

Categorie: Primo
22 Aprile 2011

Tempo di Pasqua , uova e coniglietti. E di caccia alle uova pasquali!
In Nord Europa e USA la tradizione vuole che i bambini nel giorno di Pasqua vadano alla ricerca di uova, nascoste in giardino dai genitori. Una caccia al tesoro super divertente, specialmente se le uova sono decorate e contengono delle sorprese: un biglietto, coriandoli, noccioline…perchè se in origine le uova erano solo colorate con tinte naturali ora non basta,  e dentro a ogni uovo c’è qualcosa da scoprire.
Se volete cimentarvi nell’impresa le istruzioni per svuotare e decorare le uova di possono trovare in rete.
Invece se volete provare a fare le uova di Pasqua in casa ecco una ricetta Bio e abbastanza facile.
Ingredienti:
600 gr di cioccolato fondente BIO
Attrezzatura necessaria:
stampi di plastica, silicone o policarbonato per uova
guanti di lattice
cornetto di carta da forno con foro per decorare
nastri, carta velina a piacere
termometro per cuochi
piano di marmo
spatola
gratella
carta da forno
Come si fa:
Tagliate a pezzetti la cioccolata poi fate sciogliere a bagno maria, fino a raggiungere la temperatura di 45° (misuratela con il termometro…e magari spiegate cosa vuol dire al vostro piccolo cuoco!). Perché la cioccolata risulti lucida è indispensabile temperarla.  Per farlo versate i 2/3 del composto sul piano di marmo, poi allargate con la spatola fino a raffreddare.  Poi riunite il cioccolato con quello nel tegame, rimasto ancora caldo. Versate il cioccolato fuso negli stampi, ruotandoli in modo che siano tutti ricoperti.
Poi preparate una gratella per dolci con sotto la carta da forno, capovolgete gli stampi e lasciate riposare. Mi raccomando a questo punto portate pazienza fino a che i gusci saranno completamente rappresi. Rovesciate ancora lo stampo, raschiate con il coltello i contorni e le sbavature con un coltellino. Poi mettete al fresco per una notte.
Ora bisogna fare l’operazione più delicata: indossando i guanti sformate i mezzi gusci, appoggiateli per un istante sul fondo di una padella calda, mettete all’interno la sorpresa e poi attaccate i due pezzi. Sciogliete un po’ del cioccolato avanzato e rifinite il bordo nel punto di unione usando il cornetto di carta.
Poi guarnite con glasse, confettini e quello che la fantasia suggerisce.
Insomma, diciamolo, non è semplicissimo, ma siamo fiduciose nelle vostre capacità…e soprattutto, anche se il risultato non sarà da pasticceria, avrete passato un bellissimo pomeriggio creativo con il vostro piccolo cuoco!
PIACE ALLA MAMMA perché: è più sana di un uovo confezionato 
PIACE AL PICCOLO CUOCO perché:  è bello imparare qualcosa di nuovo
Fonte Ricetta:  rivista Sale e Pepe, aprile 2011
  
Ricetta Vegana? No
Difficoltà: Media
Questa Ricetta si può preparare nei mesi di:
GENN FEBB MAR APR MAGG GIU LUG AGO SETT OTT NOV DIC
Piccolo Cuoco Consiglia: Utilizza Frutta e Verdura di Stagione e laddove possibile BIO. Vuoi scaricare la Scheda di Frutta e Verdura di Stagione GRATIS? Clicca qui
NOTE: I tempi dati nella ricetta sono puramente indicativi perché la preparazione di un piatto può variare a seconda della tecnica impiegata di ciascuno e la cottura può richiedere più o meno tempo in base al tipo di forno utilizzato.
HAI UNA RICETTA PER BAMBINI DA PROPORRE? Inviaci la Tua Ricetta al piccolocuoco@gmail.com e sarà pubblicata nel nostro Sito!
scritto da

3 commenti per “Il Piccolo Cuoco e la fabbrica di uova al cioccolato…

  1. Anonymous ha detto:

    Bellissimo! Grazie! …e buona Pasqua!!!!!!!!

  2. Anonymous ha detto:

    e stasera si colorano le uova :)!

  3. Piccolo Artista ha detto:

    Spero vi siete divertiti! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *