Conchiglioni ripieni al forno: ricetta a prova di piccoli palati!

19 Agosto 2013

I conchiglioni di ricotta e spinaci cotti al forno sono un’ottima soluzione per far mangiare ai bambini primo, secondo e verdure in un colpo solo. Il risultato è a prova di Piccolo Cuochi!

Ingredienti:
Ingredienti (per una teglia grande):
una bottiglia di passata di pomodoro
1 cipolla
olio
1 pacco di conchiglioni da 250 grammi
mezzo chilo di ricotta

due cubetti di spinaci (se congelati) oppure 600 grammi di spinaci freschi
sale quanto basta
2 uova
parmiggiano grattuggiato (ve ne servono circa 6 cucchiai) 
Preparazione:
preparare il sugo con polpa di pomodoro, cipolla, qualche cucchiaio di olio e sale; il sugo deve essere piuttosto liquido (quindi allungate la passata con un po’ di acqua). Lavare, bollire in poca acqua salata gli spinaci, scolarli, farli raffreddare e strizzarli. Inserire in una ciotola la ricotta, gli spinaci, le uova, un pizzico di sale, parmiggiano e amalgamare tutto. Mettere sul fondo di una teglia grande uno strato di sugo e un po’ di parmiggiano. I conchiglioni crudi vanno riempiti uno ad uno con l’impasto di ricotta e spinaci, se avete un sac à poche vi risulterà più semplice. Adagiate una fila di conchiglioni nella teglia, versate il sugo fino a ricoprire completamente i conchiglioni. Cospargete con il parmiggiano che vi resta e infornate a 180 gradi per circa 45 minuti (quando il sugo inizia a bollire, verso mettà cottura, coprite la teglia con un foglio di carta stagnola e completate la cottura. I congiglioni non devono abbrustolirsi, altrimenti si induriscono). In alternativa al sugo si può utilizzare un litro di besciamella da versare nella teglia coprendo tutti i conchiglioni o mezzo litro di besciamella da unire al sugo.
Buon appetito e Buon divertimento in Cucina!
Vostro,
scritto da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *